alloggi chiesa valmalenco bernina ski resort

Alloggi in alta quota →

Scopri i nostri alloggi in alta quota. Suite sul gatto delle nevi e la Casa sulle Piste ai Barchi.

ESPERIENZE →

Scopri le esperienze uniche da vivere nel cuore della Valmalenco

Vivi l’esperienza unica di battere le piste da sci su un vero Gatto delle nevi!

Gattista per una notte

Hai mai provato l’emozione di salire su un vero Gatto delle nevi in azione?

E cosa ne pensi di avere finalmente la montagna tutta per te? 

gatto delle nevi valmalenco

Sulle montagne della Valamalenco puoi! 

Quando le piste si svuotano e la montagna mostra il suo volto più autentico, puoi vivere un’esperienza davvero esclusiva, riservata solo a pochissimi: 2 persone e l’intera pista da San Giuseppe a Cima Motta tutta per voi.

Sali a bordo di un vero Gatto delle nevi e accompagna il gattista nello svolgimento del suo lavoro quotidiano: preparare un manto perfetto per i tanti sciatori che solcheranno le piste il giorno dopo. Scopri i segreti di un mestiere così affascinante e regala (o regalati) l’emozione di vedere con i tuoi occhi il volto inedito della montagna d’alta quota dopo il tramonto.  

gatto delle nevi valmalenco

Dove

Partenza: h 17:30 da S. Giuseppe
Ritorno: h 18:30 a S. Giuseppe

Costo

130.00€
per due persone

Quando

Dal lunedì al venerdì
Servizio attivo dal 22/01/24 fino a fine stagione (Aprile 2024)

Prenotazione

Si può prenotare fino a 24h prima tramite email a info@stayinvalmalenco.com

Pagamento

Il giorno dell’esperienza presso la cassa automatica a San Giuseppe.

In caso di nevicata il servizio è sospeso. Ti avviseremo noi in caso di annullamento.

Cosa succede quando gli impianti chiudono e le piste si svuotano?

Mentre gli sciatori di giornata salutano le piste innevate per fare ritorno a casa o in un alloggio d’altura, la montagna ritrova il suo stato di quiete naturale: il silenzio avvolge l’intero paesaggio, la luce calda del tramonto riflette sulle bianche piste, stanche e sferzate dagli sciatori, il ritmo rallenta.

È in questo momento di quiete che inizia l’attività dei “custodi della montagna”: persone operose che svolgono un prezioso lavoro di cura e manutenzione.

I gattisti esperti conoscono bene il mestiere di battere le piste, alla guida del Gatto delle nevi percorrono centimetro per centimetro ogni tracciato per riportare il fondo in condizioni ottimali.

Nei mesi invernali capita di uscire quando il sole si è già nascosto dietro le vette: quando tutto è buio le luci del Gatto sono uno spettacolo entusiasmante.

I fari del Gatto delle nevi illuminano il paesaggio notturno: la pista davanti a te, ma anche i boschi e, se sei fortunato, puoi vedere qualche animale selvatico incuriosirsi a guardare lo spettacolo oppure attraversarti la strada.

Lo scenario assume una veste ancora più magica se fuori nevica: ti ritroverai immerso in un paesaggio da fiaba che solo chi ha vissuto in prima persona è in grado di raccontare.

Stay in Valmalenco alloggi in alta quota logo

Il percorso del battipista

La prima tappa del Gattista per una Notte parte da San Giuseppe, che sarà anche il punto di ritorno al termine del percorso. Qui il gattista è pronto ad accogliervi come suoi ospiti d’eccezione, compagni di avventura per una sera.

salire su un gatto delle nevi Valmalenco

Salire sul Gatto delle nevi è già di per sé un’emozione grande: la sensazione è quella di scalare una montagna per quanto risulta alto e gigante il mezzo. Dalla sua cabina tutto assume una prospettiva diversa: vedere il paesaggio da quassù ti fa provare la sensazione di dominare la pista da un luogo sicuro e protetto. Il freddo gelido è chiuso fuori, mentre tu al caldo, dal sedile del passeggero, puoi farti affascinare e incuriosire da mille aspetti nuovi, tutti da scoprire.

Il gattista conosce ogni particolare del suo mezzo che manovra con grande maestria e precisione: la pala anteriore che sposta i cumuli di neve con gentilezza e senza far trapelare alcuno sforzo, come fossero batuffoli di nuvole. Puoi percepire il cingolo che si aggrappa e pesta il manto consumato silenziosamente, mentre la pala posteriore liscia la superficie restituendo alla pista la consistenza perfetta per lo sciatore dell’indomani.

Quante domande ti passano per la testa? Tante, lo sappiamo per esperienza. I nostri gattisti non sono solo conducenti esperti, ma anche ottimi conoscitori della montagna, dei boschi, della fauna locale e dell’ambiente in cui vivono. Chi meglio di loro può dare risposta alla tua curiosità? Puoi scegliere di conversare o di goderti l’esperienza in modo più riservato, lasciandoti cullare dal ronzio dolce del motore e dal passo lento e laborioso del battipista.

Un’esperienza da fare in 2

Il Gatto delle nevi ha due posti passeggero, puoi scegliere di vivere l’esperienza con chi vuoi tu: condividere un’avventura davvero unica con un amico, sorprendere una persona cara con un regalo inaspettato, meravigliare tuo figlio realizzando un sogno che di certo ricorderà per sempre.

Battere le piste in notturna su un Gatto delle nevi è un’occasione che non capita tutti i giorni, si può fare solo da Gennaio ad Aprile

salire su un gatto delle nevi Valmalenco

Vivere il sogno di ogni bambino

Quale bambino non ha mai desiderato provare l’emozione di salire su un mezzo mastodontico: un trattore, un camion… un Gatto delle Nevi!

Proprio per la sua caratteristica di essere in funzione solo nei mesi invernali, e solo nelle località di montagna, il Gatto delle Nevi suscita nei bambini un misto di curiosità e mistero. Può succedere di incontrare questi mezzi fermi a riposo durante il giorno e immaginarsi come deve essere il suono e le luci una volta accesi. 

Vedere il battipista in funzione di notte è un’esperienza affascinante: salirci a bordo e battere le piste con un vero gattista è un’esperienza più unica che rara. Vivrai un’esperienza autentica in grado di suscitare nei tuoi bambini un misto di meraviglia ed eccitazione e, perché no, farà tornare bambino anche te per una sera, giusto il tempo di battere le piste su un vero Gatto delle Nevi!

Come fruire al meglio l’esperienza

Ti chiediamo di pazientare qualche minuto per eventuali ritardi perché il Gatto delle nevi potrebbe essere impegnato a completare qualche attività: l’unicità di questa esperienza è proprio di “vivere da dentro” il lavoro di chi si occupa di custodire la montagna e curare le piste da sci. In caso di ritardo oltre il 30 minuti, contatta il numero telefonico della biglietteria così da permetterci di aiutarti.

montagna alta quota estate inverno valmalenco

Questa esperienza non danneggia l'ambiente

Gattista per una Notte utilizza un Gatto delle nevi già in funzione per le attività di manutenzione quotidiane senza comportare un ulteriore emissione di agenti inquinanti. L’uso di tecnologie eco-compatibili consente una riduzione di circa il 90% delle emissioni di CO₂ HVO.

Prenota il tuo posto